Libano, truppe al confine con la Siria: no ad allargamento guerra

askanews

per askanews

898
15 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Beirut (askanews) - Impedire l'allargamento del conflitto siriano dopo una serie di scontri a fuoco che hanno lasciato diversi morti sul terreno. Il Libano ha per questo deciso di inviare le proprie truppe al confine con la Siria, dove da giorni gruppi armati provenienti da oltre frontiera hanno attaccato posti di controllo della polizia di Beirut, come rappresaglia per l'arresto di un miliziano jihadista.
La regione di Arsaal, era stata teatro in passato di incursioni dell'aviazione militare siriane, che voleva di colpire le milizie ribelli lì rifugiatesi dopo essere state respinte indietro dall'esercito di Damasco con l'appoggio delle forze di Hezbollah.

0 commenti