La doppia veste delle Torre Eiffel, monumento ma anche antenna

askanews

per askanews

901
12 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Parigi (askanews) - La Torre Eiffel è uno dei monumenti più famosi al mondo, visitato in media da cinque milioni e mezzo di turisti all'anno, ma non tutti sanno che al suo interno c'è anche una centrale di trasmissione radiotelevisiva al servizio di tutti i parigini. Florence Jacquemart, della società Tdf, Télé Diffuseur de France. "Qui siamo al livello sei della torre Eiffel e qui Tdf ha diverse apparecchiature tra le quali, soprattutto, le antenne che permettono la trasmissione del segnale televisivo e di quello radiofonico in modulazione di frequenza". La Torre Eiffel è anche il luogo nel quale i pionieri della radio e della televisione in Francia hanno fatto i loro primi esperimenti. "Oggi qui trasmettiamo a 12 milioni di parigini, per questo la continuità del servizio è un fattore molto importante". Una responsabilità non da poco per la torre, costruita nel 1889 con l'intenzione di demolirla poco dopo e salvata nel 1909 proprio in vista dell'utilizzo come supporto per antenne radiotelegrafiche.
(immagini Afp)

0 commenti