Advertising Console

    Napoli - Parcheggiatori abusivi incatenati al Cardarelli (28.07.14)

    Riposta
    Pupia

    per Pupia

    777
    4 visualizzazioni
    http://www.pupia.tv - Napoli - Loro la definiscono una scelta dettata dalla “fame”, di sicuro rappresentano uno dei “lavori” illegali più comuni a Napoli, al punto che alcuni lo praticano da decine di anni. Zona collinare di Napoli, piazzale antistante l’ospedale “Cardarelli”, il più grande nosocomio tra Roma e Tunisi. I parcheggiatori abusivi che imperversano nella zona, si sono riuniti per inscenare una protesta. In catene sostengono di essere allo stremo, di essere costretti a chiedere agli automobilisti una sorta di pizzo per il parcheggio dell’auto perché in alternativa dovrebbero praticare l’elemosina. E chiedono anche un intervento del sindaco. Ricordano un po’ i venditori di sigarette di contrabbando che si riunivano e provavano a forzare la mano al Comune, chiedendo una sorta di riconoscimento. Strada impraticabile, naturalmente, con alcuni di loro che hanno questa consapevolezza… (28.07.14)