Rocco Hunt, da spettatore a protagonista del Giffoni Experience. Vincitore di Sanremo giovani spiega come gli è cambiata la vita

askanews

per askanews

853
13 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma (TMNews) - Anche la musica è protagonista al Giffoni Experience. Al festival del cinema per ragazzi, infatti, quest anno sono arrivati grandi artisti musicali ad animare con le loro esibizioni il Giffoni Music Concept e tra questi, il rapper salernitano Rocco Hunt, vincitore di Sanremo giovani, che ha spiegato a TMNews come gli è cambiata la vita dopo la vittoria."Io ero qui pochi anni fa da spettatore, esserci da mezzo protagonista è una grande emozione, mi sono sensibilizzato di più, l'esperienza della musica mi ha aiutato a essere più responsabile".Hunt con il suo 'Nu journo buono' ha conquistato il palcoscenico dell'ultimo festival della canzone e si è rivelato uno degli ospiti musicali più attesi, soprattutto dai giovani.Ma quali consigli darebbe ai ragazzi, ora che è visto come un loro giovane idolo?"il consiglio che do ai ragazzi è di essere più responsabili, la vita è unIca e bisogna salvaguardarla. Quando vedo dei ragazzi che volano in cielo prima del tempo mi si stringe il cuore, i giovani devono guardare prima a se stessi e credere alla loro testa. SE uno ha un sogno, intraprende una strada e magari il sogno si può avverare"

0 commenti