Facebook, utili più che raddoppiati. Balzo della pubblicità sul mobile

Prova il nostro nuovo lettore
2 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Una trimestrale da leoni per Facebook. Il re dei social network nel secondo trimestre ha superato le aspettative degli analisti portando a casa oltre 2,1 miliardi di euro di fatturato.

Ma è l’utile netto più che raddoppiato a 587 milioni di euro ad impressionare davvero i mercati, i quali mercoledì hanno cliccato su “Mi Piace” in Borsa facendo fare al titolo un salto del 5%.

“Sono davvero unici”, dice Scott Kessler di S&P Capital. “Stanno facendo un ottimo lavoro nel sfornare ogni singolo trimestre dei risultati positivi. È chiaro che hanno obiettivi precisi e che l’opera di esecuzione è legata ad essi”.

Nessuna fretta di infilare pubblicità anche nelle app di messaggistica, dice Mark Zuckerberg.

Le galline dalle uova d’oro, i post pubblicitari sui pc e soprattutto sugli smartphone (+151% rispetto all’anno scorso), continuano a registrare crescite da capogiro.

Gli inserzionisti sono oltre 1,5 milioni, gli utenti mensili 1,32 miliardi.

0 commenti