Demetrio Albertini in corsa per la presidenza della Federcalcio

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

906
4 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano, (askanews) - Demetrio Albertini si candida alla presidenza della Federazione italiana gioco calcio. È stato lo stesso ex vice presidente ed ex campione del Milan a chiarire la sua posizione e il suo programma in una conferenza stampa convocata a Milano. Albertini, che ha parlato di un "forte segno di discontinuità", ha dichiarato anche di aver maturato la decisione dopo aver ricevuto telefonate e richieste di tutte le
parti che rappresentano il mondo del calcio perché si candidasse alla guida della Federazione. Per strada, ha detto, tanti tifosi non votanti l'hanno fermato per chiedergli di cambiare. "Ho sempre fatto il regista in campo e ora vorrei essere il regista del cambio di marcia" ha aggiunto Albertini. Per la presentazione delle candidature in Federcalcio c'è tempo fino al 27 luglio. Le elezioni sono l'11 agosto.

0 commenti