Pistorius cacciato da una discoteca per una rissa

Prova il nostro nuovo lettore
8 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Non farà buona impressione ai giudici. Oscar Pistorius è stato espulso da una discoteca in seguito a una rissa. L’atleta sudafricano sotto processo da marzo per l’assassinio della fidanzata nel 2013, è stato cacciato da un locale dopo una lite con un altro avventore. Pistorius era ubriaco e, secondo la sua portavoce, è stato provocato su questioni relative al processo.

0 commenti