Advertising Console

    Costa Concordia: ultimi preparativi per la partenza

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    692
    79 visualizzazioni
    Sono ore di lavoro frenetico per preparare la Costa Concordia all’ultimo viaggio, quello che la porterà verso Genova.
    Nel bacino di Voltri verrà poi disossata, tagliata, smontata in ogni suo pezzo. L’ottanta per cento del materiale verrà recuperato.

    Intanto però c‘è da completare l’operazione di rigalleggiamento, e ieri venivano testati alcuni dei cassoni che formano la cintura che ora sta funzionando come zavorra ma poi, quando verrà spinta dentro l’aria da potenti compressori ed espulsa l’acqua, sarà il salvagente che permetterà alla nave di tornare a galleggiare. Al momento, trenta metri sono ancora sott’acqua.

    Per oggi e domani è previsto maltempo, mentre lunedì dovrebbe migliorare, e da martedì l’alta pressione sarà stabile: se lunedì il vento si manterrà al di sotto dei venti nodi e il mare non sarà mosso, si darà il via alle operazioni, che dureranno quattro o cinque giorni prima della partenza. Il viaggio durà altri cinque giorni.