Addio a Giorgio Faletti, dal Drive-In ai thriller bestseller. Il comico, cantante, attore e scrittore è morto a 63 anni

askanews

per askanews

871
80 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Torino (TMNews) - Giorgio Faletti, comico, attore cantante e scrittore di successo, è morto a 63 anni. Astigiano di nascita, si era imposto con i suoi sketch nella trasmissione tv "Drive-In", in particolare con il poliziotto Vito Cattozzo.La comicità, però, non è l'unico campo in cui si sono manifestati i talenti creativi di Faletti che nel 1994 a Sanremo ha lanciato la canzone tormentone, ma apprezzata anche dalla critica, "Signor tenente".Nel 2002, altra sorpresa, pubblica il thriller "Io uccido", che diventa un incredibile bestseller da oltre 4 milioni di copie vendute, e così per Faletti si apre anche una carriera letteraria. Un ictus, che lo colpisce alla fine dello stesso anno, non lo ferma e, oltre ad altri romanzi, il suo volto arriva anche al cinema: molto noto il ruolo del professore carogna nel film "Notte prima degli esami".Malto da tempo, Giorgio Faletti, si è spento a Torino. Avrebbe compiuto 64 anni a novembre.

0 commenti