Advertising Console

    Bolivia, poliziotti in agitazione, chiedono aumenti

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    706
    8 visualizzazioni
    Chiedono aumenti salariali generalizzati i dipendenti della polizia boliviana che hanno manifestato davanti al Palazzo del governo. Una analoga iniziativa si è svolta a Cochabamba, la seconda città del paese.

    I portavoce della protesta hanno dato 24 ore di tempo al governo per affrontare le loro richieste, minacciando, in caso contrario, di estendere la mobilitazione.

    “Abbiamo deciso di non uscire in servizio fin quando le autorità di governo non ci convocheranno per una trattativa. Non vogliamo nessun braccio di ferro, resteremo in piedi e uniti, perché è venuta l’ora di dare dignità all’intera famiglai della polizia”.

    Il governo, da parte sua, ha definito “ingiusta” la rivendicazione dei poliziotti, e ha sottolineato che per il momento non sarà possibile accogliere le richieste del movimento di protesta.