Advertising Console

    Israele, ritrovati i corpi dei tre ragazzi scomparsi da Hebron

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    733
    16 visualizzazioni
    Sono stati ritrovati morti i tre ragazzi israeliani scomparsi il 12 giugno scorso nei pressi di Hebron.

    I tre corpi erano nei pressi del villaggio di Halhul, semi-nascosti dai cespugli ove erano stati frettolosamente abbandonati poco dopo il rapimento, secondo gli inquirenti israeliani.

    Il governo israeliano, che ha accusato Hamas del sequestro, ha convocato una riunione d’emergenza.

    Il ritrovamento dei tre corpi avviene in una fase di tensione crescente, nella quale sembra sul punto di crollare la tregua di fatto stabilita da ormai due anni tra Israele e Hamas. Nelle ultime notti si sono intensificati i lanci di razzi dalla striscia di Gaza, e Israele minaccia ulteriori ritorsioni dopo i raid di ieri.

    Azioni che si temono ora a maggior ragione in seguito al ritorvamento dei corpi dei tre ragazzi, se le accuse ad Hamas dovessero essere confermate.

    Nelle scorse settimane, Hamas e Fatah erano riuscite a superare le differenze, e a formare un governo d’unità nazionale palestinese.