Espulso perché casa sua puzzava troppo di fumo

Prova il nostro nuovo lettore
46 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Espulso da casa sua perché fumava troppo. È accaduto a un pensionato tedesco di Düsseldorf.

I giudici hanno dato ragione ai vicini che si lamentavano per l’odore che scaturiva dall’appartamento.

Friedhelm Adolfs è ormai il fumatore più celebre della Germania, ma dovrà traslocare entro la fine dell’anno.

0 commenti