Caso Yara, avv. Salvagni: "Bossetti mi ha convinto, è innocente". Vedrà presto la moglie

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

927
104 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma (TMNews) - Massimo Bossetti "è sereno, convinto della sua innocenza" e "parlandoci mi ha convinto". All'uscita dal carcere di Bergamo l'avvocato Claudio Salvagni rilascia poche dichiarazioni, dopo aver incontrato il suo assistito, presunto omicida di Yara Gambirasio.

0 commenti