Advertising Console

    Sul Web un italiano su tre è insoddisfatto delle banche. Social Minds-Reputation Manager: solo 8% conversazioni positive

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    31 visualizzazioni
    Milano, (TMNews) - Gli italiani parlano molto sul Web della propria banca ma soprattutto lo fanno per esprimere insoddisfazione: un terzo delle conversazioni online è infatti di tono negativo. Le lamentele riguardano principalmente il customer care e l'immagine delle banche in termini di trasparenza e fiducia degli utenti. E' quanto è emerso da uno studio condotto da Social Minds in collaborazione con Reputation Manager, presentato nel corso dell'Italian Social Banking Forum.Un italiano su tre è insoddisfatto delle banche: il 30% delleconversazioni online ne parla in termini negativi, il 62% ha un sentiment neutro, mentre quelle a carattere positivosono solo l'8%. Le esperienze personali sono quelle che forniscono maggiori spunti per l'avvio delle conversazioni su Internet e rappresentano un buon 41,2%, seguite dalla richiesta di Suggerimenti e Segnalazioni, con un 22,4%, e da Lamentele e Reclami, con un 20,6%.