Italia, retribuzioni contrattuali in aumento a maggio

4 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Busta paga leggermente più pesante per i lavoratori italiani coperti da contratto collettivo nazionale.

A maggio l’indice delle retribuzioni orarie è cresciuto dell’1,3% rispetto all’anno scorso e dello 0,1% in confronto ad aprile.

La crescita dei salari rimane dunque ben al di sopra di quella dei prezzi, con l’inflazione che, sempre nel mese di maggio, si è fermata allo 0,4%.

I settori che registrano gli aumenti tendenziali maggiori sono stati quello delle telecomunicazioni e quello di gomma, plastica e lavorazione minerali non metalliferi.

0 commenti