Mercato mondiale smartphone cresce solo nei Paesi emergenti

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

900
10 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano (askanews) - Il mercato mondiale degli smartphone crescerà del 15,6% nel 2014, toccando il picco di 1,8 miliardi di device alla fine dell'anno e di 2,4 miliardi di unità per il 2018. I dati del rapporto Idc (International Data corporation) parlano di un picco raggiunto in gran parte del mondo: in Occidente il mercato è praticamente saturo, i produttori puntano ai due miliardi di utenti dei mercati emergenti. Qui Idc prevede una crescita a doppia cifra per il segmento degli smartphone Android, che traina la maggior parte della crescita in Cina, India e Brasile. Mercati maturi come Stati Uniti ed Europa vanno incontro a tassi di crescita in rallentamento come base installata, dato che ormai tutti possiedono uno smartphone. Il boom riguarda dunque i device meno cari: quelli di prezzo inferiore ai 200 dollari dal 32,7% del totale diventeranno il 43% nel 2018, gli smartphone più cari di 500 dollari caleranno dal 33 al 21,1% del totale.

0 commenti