Agrigento, Il piacere della scoperta per rafforzare l'indentità

AgrigentoOggi
23
399 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
“Promuovere i beni culturali e ambientali ma anche rafforzare l’identità, il senso d’appartenenza e le nostre radici culturali, che ogni cittadino dovrebbe avere“.

Obiettivo raggiunto, quello prefissato dal Club Unesco Agrigento nell’ambito dei sette incontri, tra la storia e i luoghi meno conosciuti di Agrigento e dintorni, che ieri sono culminati con una suggestiva scarpinata fino al tempio greco di Demetra risalente ai tempi di Akragas sito nell’area archeologica a ridosso della rupe Atenea.

0 commenti