Ai mondiali in Brasile debuttano telecamere contro gol fantasma

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

912
32 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
San Paolo (askanews) - Addio ai gol fantasma. In Brasile debutteranno per la prima volta in un campionato Mondiale le telecamere sulla linea di porta, tecnologia che permette di capire immediatamente nei casi dubbi se la palla è entrata o meno in rete.
Il sistema prevede sette telecamere per ogni porta in grado di scattare 500 foto al secondo che poi vengono trasmesse ad un software che calcola il tragitto del pallone. L'azienda costruttrice, la tedesca Goal control, assicura che la tecnologia è del tutto sicura e impossibile da manipolare poiché lavora offline, senza collegamenti ad Internet. "Il sistema è stato sviluppato in circa 5 anni. Abbiamo fatto test esterni e interni, in tutto almeno 10mila scatti tutti corretti. E allora perché non dovrebbe funzionare proprio durante la più grande competizione del mondo. Funzionerà, promesso", ha assicurato Dirk Broichhausen, amministratore di Goal Control.
"L'arbitro ha l'ultima parola - spiega un tecnico - Sta a lui decidere se fidarsi del sistema o no. Ma sa che la tecnologia è affidabile e gli dà più informazioni per decidere se un gol è buono o no".
(Immagini Afp)

0 commenti