Educazione ambientale, la V&V Group consegna 2 borse di studio

FCTelevision
20
18 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Si è svolta questa mattina, presso la Lega navale di Crotone, la giornata conclusiva del Progetto "Servizi ed attività di educazione ambientale", giunto all'8ª edizione, promosso dalla LNI di Crotone e dall'Area marina protetta Capo Rizzuto. All'iniziativa hanno aderito 8 istituzioni scolastiche di Crotone e provincia, con oltre 400 studenti coinvolti.

Durante l'incontro, in una sala gremita di bambini, sono state consegnate le borse di studio agli alunni delle scuole per i progetti realizzati per il concorso indetto dalla V&V Group "Il rifiuto: da scarto a risorsa". Sono 2 le classi premiate dal presidente Raffaele Vrenna: si tratta della 2ª A della scuola media dell'Istituto Anna Frank (presente la dirigente scolastica Ida Sisca), e della 4ª elementare dell'Istituto Comprensivo di Cotronei (presente la dirigente scolastica Teresa Mancini).



Hanno preso parte all'appuntamento anche il presidente della Lega navale di Crotone, Giovanni Pugliese, Gianni Liotti consigliere LNI Crotone, Simone Scalise, responsabile del progetto Area marina protetta di cui è Ente gestore la Provincia di Crotone, Maria Paluccio, ingegnere Mida Tecnologie Ambientali e Fabrizia Torchia delegato Aico Lega navale.



Al termine dell'incontro, il numero uno rossoblù ha premiato tutte le scuole partecipanti con i palloni ufficiali del campionato Serie B Eurobet 2013/14, stagione che entra di diritto nella storia del Football Club Crotone.

0 commenti