Strage di Bruxelles: Mehdi Nemmouche si oppone all'estradizione in Belgio

Prova il nostro nuovo lettore
29 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Si oppone all’estradizione in Belgio Mehdi Nemmouche, il francese accusato della strage al museo ebraico di Bruxelles, che ha causato tre morti il 24 maggio. Neummouche, arrestato a Marsiglia venerdì scorso, vuole essere processato in Francia, fa sapere il suo legale. In Belgio le autorità vogliono interrogarlo sulla sparatoria.

0 commenti