Credit Suisse patteggia pena con Giustizia Usa. Pagherà 2,6 mld $

Prova il nostro nuovo lettore
2 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Il Credit Suisse pagherà una super multa da 2,6 miliardi di dollari – 1,9 miliardi di euro – alle autorità americane. L’istituto svizzero si è dichiarato colpevole rispetto all’accusa di aver facilitato l’evasione fiscale dei suoi clienti americani. È la prima volta che un istituto bancario riconosce la propria colpevolezza di fronte alla giustizia americana da 20 anni a questa parte.

0 commenti