Advertising Console

    Comuni in ritardo, ipotesi di rinvio per la scadenza della Tasi

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    7 visualizzazioni
    Milano (askanews) - C'è confusione intorno alla Tasi, la nuova imposta che prende, in parte, il posto dell'Imu. Mentre si avvicina la scadenza del 16 giugno, molti comuni non hanno ancora deciso quali aliquote applicare. In tal modo, sia tra i contribuenti che a livello di istituzioni, la situazione si fa complessa, e i centri di assistenza fiscale faticano a dare risposte a domande sempre più impellenti. A questo punto il governo non esclude l'ipotesi di un rinvio, ma l'invito rivolto ai comuni è quello di decidere al più presto. Sullo slittamento dei pagamenti, comunque, si deciderà solo nei prossimi giorni.