Turchia: oltre 200 minatori intrappolati

Prova il nostro nuovo lettore
9 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Più di duecento operai sono intrappolati in una miniera di carbone in Turchia dopo un’esplosione che ha innescato un incendio. È accaduto a Soma, nella provincia occidentale di Manisa.

Lo scoppio sarebbe stato causato da un guasto elettrico. Un minatore è morto, mentre 20 sono stati tratti in salvo.

0 commenti