Dall'Asia cordoglio di Obama per i tornado Usa, almeno 18 morti

askanews

per askanews

851
6 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
New York, (TMNews) - Dalle Filippine, dove sta concludendo il suo viaggio in Asia, il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama ha offerto le sue condoglianze alle vittime del devastante tornado che negli Usa ha fatto almeno 18 morti e ha promesso l'arrivo di aiuto federali agli stati colpiti.
Il bilancio delle vittime è al momento fissato ad almeno 18 morti. Nella giornata di domenica diversi tornado hanno sferzato Arkansas , Oklahoma e Iowa .
I peggiori danni si sono registrati a nord di Little Rock, in Arkansas, dove sono stati devastati i paesi di Mayflower e Vilonia. Situazione molto pesante anche a Mayflower, un paese di 1.600 persone, dove i venti hanno raggiunto la velocità di 240 chilometri orari.

0 commenti