Obama cena da Jiro, ma il miglior sushi al mondo non lo convince

Try Our New Player
askanews
899
16 views
  • About
  • Export
  • Add to
Tokyo, (askanews) - La sua arte di preparare il sushi lo ha portato sulle vette della cucina mondiale. Ma a 88 anni Jiro Ono è convinto che la perfezione non sia ancora raggiunta. E, forse, vien da pensare che abbia ragione se l'uomo più potente della Terra non apprezza fino in fondo i suoi piatti. La prima tappa della visita di Barack Obama in Giappone, infatti, è stata una cena al Sukiyabashi Jiro, tra i ristoranti al mondo dove è più difficile prenotare. Obama accompagnato dal premier giapponese Shinzo Abe si è accomodato a uno dei 10 posti del sushi-bar da tre stelle Michelin sotto la metropolitana Ginza di Tokio in attesa che lo chef servisse il suo classico menù: 20 pezzi di sushi, a propria discrezione, preparati al momento. I media giapponesi a questo punto raccontano che Obama non sia riuscito a consumare tutte le portate della cena, 370 dollari a persona, perdendosi nei colloqui con Abe. Un piccolo incidente diplomatico, lamenta la stampa giapponese, che dall'entourage della Casa bianca si affrettano a risolvere: "E' il miglior sushi che il presidente Obama abbia mai mangiato" fanno sapere. Conoscendo la disciplina di Jiro nel lavoro, probabilmente si limiterebbe a dire: "Continuerò comunque a scalare, cercando di raggiungere la vetta, anche se nessuno sa quale sia".

0 comments