Femen con baffi da Hitler e svastica contro Marine Le Pen

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

881
61 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Parigi (askanews) - Baffetti da Hitler, braccio teso e una bandiera dell'Unione europea trasformata in una svastica. Al grido di "epidemia fascista" una ventina di attiviste del gruppo Femen hanno manifestato a Parigi contro il Front National di Marine Le Pen che in quel momento stava presentando le liste con i nomi dei candidati per le elezioni europee del 25 Maggio. "Oggi ci sono militanti arrivate da tutta l'Europa - ha spiegato la portavoce Inna Shevchenko - perché sono disturbate dal fatto che il fascismo stia crescendo e stia tornando. Le elezioni sono uno dei mezzi dei fascisti per tornare a governare". Poi l'attacco diretto a Marine Le Pen e al suo partito. "Siamo venute qui per denunciare l'epidemia del fascismo che si propaga in Europa - ha continuato - Marine Le Pen e il Front National sono uno fra i capofila di questa epidemia ma la cura per tutto questo sono le femministe".
Le attiviste hanno anche tentato di entrare all'interno del luogo in cui si stava svolgendo la conferenza stampa ma sono state bloccate all'ingresso.
(Immagini Afp)

0 commenti