Bande fluorescenti per strade smart

23 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
All’inizio di aprile alcune marcature fluorescenti sono state stese sulla provinciale vicino Oss in Olanda. L’opera è frutto dell’idea dell’artista e inventore Daan Roosegaarde, sono fatte con una banda fluorescente visibile di notte. Stando a chi sosteniene il progetto si tratta di una valida alternativa per strade extraurbane prive di illuminazione. Servono a segnalare bene agli automobilisti il tracciato della strada rendendo visibile la direzione da prendere.

DAAN ROOSEGAARDE, ARTISTA:
“Queste sono le strisce luminose, una delle prime idee per le autostrade smart. Stendiamo una vernice che di giorno assorbe fotoni e di notte diventa luminosa. Pertanto funziona se c‘è stata abbastanza insolazione. In caso di nuvolosità si puo’ immettere nella banda un po’ di elettricità. Adoperiamo pannelli solari per non gravare sulla rete. Trovo la cosa funzionale ma è anche molto poetica”

Roosegaarde ha anche altre idee per la autostrade smart del futuro. Luci interattive, luci che si accendono al passaggio dei veicoli per risparmiare energia ed evitare l’illuminazione quando non c‘è traffico. L’illuminazione stradale potra’ essere inoltre alimentata con pale eoliche messe in movimento dallo spostamento d’aria provocato dal passaggio delle automobili.

DAAN ROOSEGAARDE, ARTISTA:
“Stiamo lavorando su strade che ricaricano le automobili elettriche mentre viaggiano. E stiamo sviluppando una vernice, che prenderà la forma di fiocchi di neve, che diventa luminosa se la strada è sdrucciolevole per scomparire quando il pericolo è cessato “.

Per ora siamo solo ai progetti pilota: circa un km di strada attrezzata, ma il progetto mira a sviluppare strade piu’ sicure, piu’ rispettose dell’ambiente ed anche a creare un paesaggio innovativo.

0 commenti