Morgante: ripensare Roma con programma investimenti e innovazione

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

926
23 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma (askanews) - Ripensare la macchina di Roma capitale e delle azienda partecipate per far fronte alla riduzione delle risorse finanziarie a disposizione, senza intaccare i servizi offerti ai cittadini. Una riorganizzazione che, secondo Daniela Morgante, già assessore al Bilancio del comune di Roma, può avvenire anche grazie alle nuove tecnologie, sempre di più verso una Roma "più digitale, più smart".
In una intervista negli studi di askanews, Morgante ha spiegato l'idea di un piano di rientro che progressivamente riconduca le finanze verso una prospettiva di equilibrio che "passi attraverso un ripensamento della macchina di Roma Capitale e delle partecipate". E' "una opportunità straordinaria per Roma capitale perché molto spesso i momenti di crisi si traducono in momenti di miglioramento".

0 commenti