Advertising Console

    Ambra e Emma Dante star del Torino Gay and Lesbian Film festival. La rassegna cinematografica più ricca di temi e sezioni

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    53 visualizzazioni
    Torino, (TMNews) - Torna il festival cinematografico da "Da Sodoma a Hollywood", che per la sua 29ma edizione si trasforma in Torino Gay and Lesbian Film festival, un cambio di nome e di logo, per una formula più ricca di temi e sezioni. Giovanni Minerba, direttore del festival che si tiene dal 30 aprile al 6 maggio dà qualche anticipazione: "Madrina Ambra Angiolini poi Vadimir Luxuria che è una amica che ci viene a trovare spesso sarà la testimonial della sezione Russa".Una rassegna con ospiti e anteprime cinematografiche di rilievo e con film provenienti da 40 paesi e che premierà Emma Dante con il Premio Dorian Gray alla carriera. Ugo Nespolo, presidente del Museo Nazionale del Cinema, lancia il festival. "Personalmente ritengo questo festival uno dei più interessanti che facciamo, un festival a livello internazionale che ha una struttura unica di cui andare fieri".