TG 14.04.14 Calcio, serie B: Varese-Bari 0-1. Galletti dall'incubo retrocessione al sogno playoff

Antenna Sud
96
2 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Il Bari vince a Varese, e conquista il settimo risultato utile consecutivo, la quinta vittoria su 7 gare. Un ruolino di marcia che fa sognare a otto giornate dalla conclusione del campionato.
A decidere l'incontro una pregevole rete del capitano Defendi che gira a rete, al volo, un angolo battuto da Galano. Una gara sostanzialmente di marca barese con le azioni migliori che capitano sul piede di Defendi, Galano e Sciaudone. Ques'ultimo si vede negare il gol grazie ad un intervento dell'estremo difensore varesino.
Giovedì, di scena al San Nicola il Latina che oggi ha battuto il Novara 4-1.

VARESE: Bressan, Fiamozzi, Trevisan, Ely, Corti, Zecchin (dal 53' Bjelanovic), Blasi, Di Roberto, Calil, Oduamadi (dal 30' Neto Pereira, dal 46' Damonte), Pavoletti.
A disposizione: Bastianoni, Ricci, Spendlhofer, Barberis, Tremolada, Forte.
Allenatore: Sottili.
BARI: Guarna, Sabelli (dal 79' Zanon), Ceppitelli, Samnick, Calderoni, Defendi, Lores, Romizi (dal 55' Fossati), Sciaudone, Pereira Da Silva, Galano (dal 73' Beltrame).
A disposizione: Pena, Polenta, Vosnakidis, Lugo Martinez, Santeramo, Cani.
Allenatore: Alberti. Arbitro: Fabio Maresca.
Marcatori: 43' Defendi.
Ammoniti: Trevisan, Bjelanovic.

0 commenti