Advertising Console

    Israele: protesta degli ultraortodossi, 5 arresti

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    706
    28 visualizzazioni
    Una manifestazione di ebrei ultraortodossi a Gerusalemme è degenerata con lanci di pietre e di bottiglie contro la polizia; 5 dimostranti sono stati arrestati.

    La protesta era stata indetta in solidarietà con un uomo che si era rifiutato di prestare servizio militare per motivi religiosi.

    Finora gli ultraortodossi erano esentati, ma il mese scorso è stata approvata una legge che mira ad inserirli gradualmente nell’esercito.

    La leva è obbligatoria in Israele e dura tre anni. Gli ultraortodossi sostengono di servire il Paese con la preghiera e gli studi teologici e temono che la loro integrazione nel servizio militare metterà in discussione il loro stile di vita.

    Oltre 300 mila persone avevano manifestato contro l’introduzione della nuova legge, denunciando una “persecuzione religiosa”.