Advertising Console

    TG 09.04.14 Pedofilia, adescavano bambine su Skype e WhatsApp, denunciati

    Antenna Sud

    per Antenna Sud

    117
    38 visualizzazioni
    Adescavano bambine su Messenger, Skype e Whatsapp convincendole a inviare loro filmati e foto a contenuto erotico: vasta operazione antipedofilia in tutta Italia della Polizia postale di Udine, che ha denunciato 24 persone residenti in diverse province, dal nord al sud, tra cui anche Bari. Una vera e propria community i cui membri, dopo aver adescato le minorenni, si scambiavano i riferimenti di contatto. L'operazione battezzata col nome "Micione mio".