Advertising Console

    La sfida al mondo, con il sole: presentato il Solar Impulse 2

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    832
    36 visualizzazioni
    Pronti al giro del mondo senza carburante: il Solar Impulse 2, enorme rispetto al suo predecessore, è stato presentato a Payerne, in Svizzera, dall’ideatore Bertrand Piccard e dal co-fondatore André Borschberg. Ci sono voluti dodici anni di studi, calcoli, simulazioni. Ma ora dicono di essere pronti alla grande sfida, che sarà lanciata nel 2015.

    È un aereo pensato per una grande autonomia:
    “Ora possiamo tenere un pilota in aria per cinque, sei giorni di fila. C‘è un pilota automatico, una grande affidabilità, un’alimentazione incrociata, tra batterie e motori, toilette a bordo. Il pilota può sdraiarsi, fare esercizio fisico, anche riposare un po’. Questo è l’aereo del moto perpetuo. Vogliamo dimostrare quante cose incredibili si possano fare con le energie rinnovabili, pulite”.

    Otto i record mondiali messi a segno dal Solar Impulse 1, primo aereo solare a volare di notte, primo a volare su due continenti. Ora si tenta il giro del mondo senza una goccia di carburante, con un pilota permanentemente in volo per cinque giorni e cinque notti. E senza cabina pressurizzata nè riscaldamento, scelta questa che migliora l’efficienza ma rende ancora più ardua la sfida.