La Grecia ritorna sui mercati finanziari con un bond a 5 anni

12 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
La Grecia torna sui mercati finanziari con un bond a 5 anni
Dopo quattro anni segnati dalla crisi del debito e continue proteste, la Grecia sta per ritornare sui mercati finanziari. Il governo di Atene ha annunciato un ritorno sul mercato primario delle obbligazioni a medio e lungo termine con l’emissione di un nuovo bond a scadenza quinquennale. Ma il Paese è ben lontano dall’aver superato la crisi. Contro la politica del rigore, la Grecia è scesa di nuovo in piazza. In 20mila hanno manifestato nello sciopero generale di 24 ore indetto dai principali sindacati del settore pubblico e privato.

‘‘Mentre il governo si vanta del ritorno della Grecia sui mercati finanziari, a pagare il prezzo della situazione reale del Paese sono i lavoratori ridotti in stato di miseria,” dice Odyseas Drivalas, il presidente di Adedy, il sindacato greco dei lavoratori pubblici.

“La mia generazione è fatta di disoccupati o lavoratori che guadagnano 200 euro al mese. Niente cambierà se questo governo non si dimetterà”, dice una giovane dimostrante.

Il ritorno sui mercati sarà un banco di prova per l’economia della Grecia e per la riconquista della sua credibilità. Ma Atene deve fare ancora i conti con uno dei tassi di disoccupazione più alti d’Europa, uno su quattro è senza lavoro

“Con l’economia greca in costante miglioramento, il governo sta tentando di sbarcare simbolicamente sul mercato dei titoli a media scadenza’‘, spiega il corrispondente di euronews ad Atene Stamatis Giannisis. ‘‘Questo significa davvero poco per le classi lavoratrici del Paese che si sono viste tagliare i salari, con una disoccupazione che supera il 27%.’‘

0 commenti