Advertising Console

    UE-Iran: scontro sui diritti umani. Intanto si tratta sul nucleare

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    693
    17 visualizzazioni
    Unione Europea e Iran ancora distanti riguardo alla delicata questione dei diritti umani. In poche parole non è piaciuta per nulla la risoluzione del Parlamento europeo secondo la quale la repubblica islamica avrebbe troppe volte violato quelli che sono i diritti fondamentali. Mentre il ministero degli Esteri iraniano ha convocato l’ambasciatore greco, nella capitale iraniana la gente è scesa in piazza per protestare contro Bruxelles.

    “L’Europa dovrebbe tenere a mente ciò che ha fatto. Noi non ci fidiamo dell’Unione Europea, c‘è una enorme differenza tra quello che intendiamo noi per diritti umani e quello che intendono loro.”

    Intanto a Vienna si continua a negoziare sul nucleare iraniano. Teheran spera che il summit con il gruppo del 5+1 giunga a “conclusioni” che costituiscano una base per stilare la bozza di accordo finale.