Advertising Console

    In Argentina il primo battesimo per la figlia di una coppia gay. Madrina di Umma Azul la presidente Kirchner

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    25 visualizzazioni
    Cordoba, (TMNews) - In Argentina si è celebrato il primo battesimo per la figlia di una coppia gay. La piccola Umma Azul, che è nata da un "matrimonio igualitario", composto da due donne, ha ricevuto il sacramento nella Cattedrale di Cordoba, città dell'Argentina centrale. Un collaboratore di Bergoglio a Buenos Aires ha spiegato il perchè di questa apertura. Il Papa infatti si è impegnato per non escludere nessun bambino dal Sacramento, prescindendo dalla situazione dei genitori."E' la prima bambina figlia di una coppia gay che la chiesa accetta, pensa a che significato ha questo e quante porte apre. E' un messaggio per tutto il mondo, di uguaglianza e tolleranza. E' stato davvero emozionante" Ha detto una delle due mamme Carina Villarreal.Una delle due madrine della piccola è la presidente dell'Argentina Cristina Fern ndez Kirchner, che non avendo potuto partecipare direttamente alla funzione ha mandato una delegazione ufficiale."Ora vogliamo di più, vogliamo sposarci in chiesa, e forse questo in futuro sarà possibile" ha aggiunto Soledad Ortiz.(immagini AFP)