Tre donne e una vendetta: Diaz, Mann e Upton, in Tutte contro Lui

Prova il nostro nuovo lettore
133 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Cameron Diaz protagonista di una commedia brillante, con sorprese.

Quando si ha già bellezza, soldi e carriera la cosa migliore che può capitare è trovare anche un fidanzato, come l’attore danese Nikolaj Coster-Waldau. La peggiore: scoprire che lui è già sposato.

L’altra donna o “Tutte contro Lui” come il titolo è stato tradotto in italiano, è il nuovo film del regista Nick Cassavetes.

Accanto alla Diaz, all’anteprima del film a Londra, anche la co-protagonista, Leslie Mann, e la top model Kate Upton che sfila sul red carpet per la prima volta come attrice. Il suo ruolo di debutto? un’altra amante dello stesso uomo. Le tre donne decidono allora di unirsi per vendicarsi del fedigrafo

“Dall’inizio del film Leslie e Cameron sono sempre state pronte ad aiutarmi. Ogni volta che non mi sentivo a mio agio smettevano di girare per starmi accanto, mi hanno dato il miglior sostegno” dice la ventunenne modella e attrice, Kate Upton.

“Il primo giorno, quando kate si è presentata sul set non sapevamo cosa aspettarci perchè non aveva mai recitato in un film. Ci ha lasciato completamente senza parole. Ha passato mezz’ora da sola ad improvvisare, e noi tutti non riuscivamo a credere a quanto fosse brava e divertente. Non aveva paura di dire o fare cose che per istinto pensava fossero nel personaggio. Una cosa molto coraggiosa.” ribatte Cameron Diaz.

Anche Lesley Mann si è divertita sul set: “C‘è stata una chimica immediata. Di solito ci vuole un pò a connettere con gli altri attori e prendere il ritmo giusto ma con loro è stato istantaneo.”

Dal set alla trama del film, la missione di questo inusuale trio finirà per essere divertente. Ma il messaggio è serio: uomini attenti la vendetta di una donna, figuriamoci tre, fa ridere solo al cinema.

Complicità femminile e vendetta che si trasforma in amicizia. Tutte contro Lui esce in Italia il 19 Giugno distribuito dalla 20th Century Fox.

0 commenti