Ségolène Royal, 60 anni di fascino e grinta, ritorna al governo

askanews

per askanews

850
15 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Parigi (TMNews) - Per gli avversari è un film intitolato "A volte ritornano". Per quelli che l'hanno sempre amata malgrado venti e maree è, biblicamente, la fine della traversata del deserto.
Ségolène Royal, 60 anni e sempre affascinante, dopo la sconfitta socialista alle amministrative, è tornata al governo con il rimpasto deciso dal presidente François Hollande, assumendo il dicastero di Ambiente, Sviluppo economico ed Energia. Un ritorno sensazionale da parte di un personaggio intramontabile.
Nel giugno 2012 la sanguinosa bocciatura alle elezioni legislative sembrava avere segnato per sempre la sua fine. Ma con Ségolène mai dire mai.
La sua carriera era iniziata all'Ena, la prestigiosissima scuola di alta amministrazione francese, dove incontra François Hollande, futuro padre dei suoi quattro figli. Finiti gli studi lavora al fianco di François Mitterrand che le affida il ministero degli Affari sociali.
Inarrestabile diventa una figura di primo piano a sinistra, mettendo in ombra an

0 commenti