Francia, i ministri del nuovo governo Valls

Prova il nostro nuovo lettore
1 visualizzazione
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Sedici ministri, la metà dei quali donne. Prende forma il nuovo governo francese guidato dal socialista Manuel Valls e nato dalla concente sconfitta elettorale delle amministrative.

Tra arrivi e partenze, il ritorno alle Finanze di Michel Sapin, molto vicino a Hollande, e la riconferma di Fabius agli Esteri

Da segnalare anche il ritorno di Segolene Royale, ex compagna di Hollande ed ex candidata alle presidenziali, scelta per il dicastero dell’Energia e dell’ecologia, in assenza dei Verdi, che hanno deciso di non entrare nel governo.

0 commenti