Advertising Console

    TG 01.04.14 Parisi era in affari con la ndrangheta calabrese. Le dichiarazioni del pentito Tritta

    Riposta
    Antenna Sud

    per Antenna Sud

    114
    37 visualizzazioni
    Savinuccio Parisi, boss mafioso del rione Japigia di Bari, si sarebbe affiliato anni fa ad un noto capoclan della 'ndrangheta calabrese. La rivelazione è stata fatta dal collaboratore di giustizia del clan Parisi, Vito Tritta. E' stato ascoltato ieri in videoconferenza, durante l'udienza del processo "Domino" in corso al Tribunale di Bari, in cui Savinuccio è imputato con altre 46 persone, accusate di associazione mafiosa, traffico internazionale di droga, usura e riciclaggio.