Advertising Console

    Usa: villaggio di Oso cancellato dalla frana, trovati altri corpi

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    691
    12 visualizzazioni
    21 vittime accertate e 30 dispersi. Si aggrava di ora in ora il bilancio del gigantesco smottamento che il 22 marzo ha praticamente cancellato Oso, villaggio rurale dello Stato di Washington, al confine con il Canada.

    Secondo le autorità locali altri quattro cadaveri sono stati localizzati sotto le macerie.

    “Procediamo lentamente, le condizioni meteo sono diffili. C‘è stata una nevicata la scorsa notte, ora per fortuna fa meno freddo, ma la pioggia continua – spiega Richard Burke, vigile del fuoco di Bellevue – Questo torrente che vedete alla nostra sinistra si è formato con l’acqua che stiamo pompando via dal luogo della frana per poter permettere l’intervento dei nostri cani”.

    Testimoni raccontano che la frana “sembrava un treno merci” e in 45 secondi ha devastato l’intera cittadina.

    Nessun superstite è stato trovato dai quasi duecento soccorritori impegnati nelle operazioni e le condizioni meteorologiche rendono ancora più difficile cercare di raggiungere le vittime.