Advertising Console

    Israele, condannato per corruzione l'ex premier Olmert

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    728
    2 visualizzazioni
    L’ex primo ministro israeliano Ehud Olmert è stato riconosciuto colpevole di corruzione dal tribunale di Tel Aviv. L’accusa nasce dalle indagini su una serie di operazioni immobiliari compiute quando Olmert era sindaco di Gerusalemme, tra il 1993 e il 2003.

    Con Olmert sono stati condannati anche un altro ex sindaco di Gerusalemme, l’ex presidente di una importante banca e il suo ex capo dello staff, che ha collaborato con gli inquirenti.Inoltre, secondo l’accusa, Olmert avrebbe anche mentito in tribunale.

    Dal 2006, Ehud Olmert è stato per tre anni primo ministro, decidendo due controverse operazioni militari nel Libano del Sud e nella Striscia di Gaza.

    Proprio le accuse di corruzione, e le indagini avviate in merito, spinsero Olmert nel 2008 a lasciare la guida del governo, e ad uscire dalla scena politica.