Advertising Console

    Visco: segnali ripresa ma fragile, avanti riforme e risanamento. "Alla fine 2013 interrotta recessione che durava da due anni"

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    5 visualizzazioni
    Bari (TMNews) - Ci sono segnali di ripresa per l'economia italiana, ma il quadro è ancora fragile e bisogna continuare con le riforme strutturali e il risanamento dei conti pubblici. Lo ha affermato il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, secondo cui "l'attività economica mostra di recente segni di ripresa. Alla fine del 2013 si è interrotta una fase recessiva che durava da oltre due anni. Il quadro economico resta tuttavia fragile".