TG 27.03.14 Coldiretti, succhi di frutta ostaggio delle lobby

Antenna Sud
91
3 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Coldiretti Puglia tuona contro la bocciatura dell'emendamento alla legge europea 2013, che prevedeva di innalzare la percentuale minima di frutta nei succhi e nelle bevande analcoliche, dal 12 al 20 per cento. Penalizzati i consumatori e i produttori, soprattutto quelli del Sud, commenta il presidente di Coldiretti Puglia, Cantele.

0 commenti