Renzi: "sul reato voto scambio al lavoro per formula migliore". Con taglio Province stop a indennità 3.000 persone

askanews

per askanews

871
3 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Scalea (Cosenza), (TMNews) - Dalla Calabria Matteo Renzi parla della legge contro il voto di scambio. "Il Parlamento sta lavorando per trovare una formula migliore il più velocemente possibile" ha detto nel comune di Scalea sciolto per mafia."Sul singolo tema - ha concluso Renzi - sarà un valore condiviso quando i partiti di maggioranza, ma anche di opposizione, saranno in grado di non utilizzare questi temi come temi di scontro, ma di condivisione. Credo che ci arriveremo".Poi Renzi prendendo la parola nel corso della manifestazione antimafia è tornato a parlare dell'abolizione delle province."Il Parlamento oggi sta discutendo una norma molto importante. E' un voto che, nel superare le Province, porta a ridurre prudenzialmente 3mila posti. Tremila persone che dal 25 maggio smetteranno di avere un'indennità dalla politica e proveranno l'ebbrezza di tornare al proprio lavoro".

0 commenti