Aereo scomparso, ancora nessuna traccia degli oggetti in mare

7 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Ancora nessuna traccia degli oggetti, forse appartenenti al volo MH370 della Malaysia Airlines scomparso quasi due settimane fa, che il governo australiano ha rilevato in un tratto dell’Oceano Indiano a sud ovest di Perth.

Aerei australiani, neo-zelandesi e statunitensi hanno inutilmente sorvolato la zona senza avvistare niente che possa suggerire lo schianto di un boeing 777 in mare. Il timore è che qualunque cosa sia stata rilevata dai satelliti sia ora affondata e, con essa, anche la migliore pista che gli inquirenti avevano a disposizione.

Nel quotidiano aggiornamento da Kuala Lumpur, il ministro dei trasporti della Malaysia ha detto che la Francia ha messo a disposizione l’esperienza degli investigatori che per due anni cercarono le scatole nere del volo 447 dell’Air France, partito nel 2009 da Rio de Janeiro e diretto a Parigi, ma inabissatosi nell’Atlantico.

Esasperati da un’attesa che si protrae ormai da 13 giorni, i parenti delle 239 persone a bordo del volo disperso lament

0 commenti