Advertising Console

    Palermo, spacciavano droga nei quartieri Zen e Ballarò: 5 arresti. Indagini partite dopo un arresto importante nel 2011

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    258 visualizzazioni
    Milano, (TMNews) - Una banda dedita allo spaccio di droga nei quartieri Zen e Ballarò di Palermo è stata sgominata dagli uomini della Squadra mobile nell'ambito dell'operazione "Sambuca 2". In manette sono finite cinque persone, ritenute responsabili di spaccio di cocaina, eroina, marijuana e hashish.Le indagini sono scattate circa un anno e mezzo fa, in seguito a un importante arresto effettuato nel 2011 dagli uomini della Narcotici, che permise di acquisire elementi inconfutabili a carico di soggetti già noti per i loro precedenti penali sempre nell'ambito dello spaccio di stupefacenti.L indagine ha permesso di disarticolare l intera organizzazione criminale e di sequestrare numerose dosi di droga destinate ai fiorenti mercati cittadini di Ballarò e dello Zen.Stefano Sorrentino, capo della sezione antidroga della squadra mobile di Palermo:"Questa attività ha creato una sorta di fenomeno della globalizzazione per la vendita di droga perchè c'è stata una sorta di favoreggiamento tra le piazze della città. I canali di approviggionamento sono i soliti: la cocaina arriva dalla Calabria, l'hashis dal Napoletano".Nel corso dell inchiesta è stato individuato anche una sorta di laboratorio-deposito di stupefacenti in pieno centro storico palermitano, proprio nel quartiere di Ballarò.