Oggetti in mare a sud dell'Australia, può essere l'aereo malese. Individuati da satellite. Verifiche in corso

askanews

per askanews

867
24 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, 20 mar. (TMNews) - Due relitti alla deriva al largo dell'Australia. Due oggetti che potrebbero essere compatibili con l'aereo della Malaysia airlines scomparso da dodici giorni. Sono stati individuati da un satellite, che ha trasmesso le immagini a terra. Uno dei due oggetti misura 24 metri, l altro è più piccolo: "I due relitti sono indistinti, scompaiono e riappaiono sulla superficie dell oceano a intermittenza", ha spiegato l'Autorità australiana di Sicurezza Marittima.I due relitti sono stati localizzati a circa 2.300 chilometri a sud-ovest della città australiana di Pert, quasi al limite meridionale dell arco di quella che viene considerata la possibile traiettoria dell'aereo, stabilita in base all ultimo contatto satellitare, alle 8.11 di sabato 8 marzo.Le autorità australiane e quelle malesi hanno professato prudenza: occorre compiere tutte le verifiche del caso, hanno avvertito. Ma con il passare delle ore cresce la speranza di poter giungere alla soluzione di un caso fino ad ora misterioso. "Abbiamo una pista credibile", ha spiegato il ministro dei Trasporti Hussein, confermando che i primi accertamenti sono già in corso.

0 commenti