Ucraina: Yatsenyuk "conflitto con Mosca entra in fase militare"

11 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Kiev non riconosce l’annessione della Crimea e fornirà all’esercito tutti gli strumenti necessari ad assicurare la difesa dei suoi confini. Questa la reazione del governo ucraino al passo avanti di Vladimir Putin che ha firmato l’accordo per l’ingresso della penisola contesa nella Federazione russa.

“Oggi il presidente russo Putin, che ama parlare di fascismo – ha detto il Presidente ucraino, Oleksandr Turchynov – copia i fascisti dello scorso secolo, annettendo il territorio di uno Stato indipendente”.

Dopo l’uccisione di un soldato ucraino durante l’attacco a una base militare, il governo di Kiev sostiene che la crisi stia degenerando in un conflitto militare e chiede un incontro urgente tra i ministri della Difesa di Ucraina, Russia, Regno Unito e Stati Uniti.

0 commenti