Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Like
Guarda più tardi
Condividi
Aggiungi a

Dopo l'Oscar Napolitano premia Sorrentino e Servillo

4 anni fa17 views

Roma (askanews) - Dopo il trionfo alla notte degli Oscar di Los Angeles arriva per Paolo Sorrentino il riconoscimento in patria: il regista della Grande Bellezza è stato ricevuto dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che gli ha consegnato l'onorificenza dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
Insieme a Sorrentino sono saliti al Quirinale anche gli attori del film premiato come migliore pellicola straniera agli Academy Awards: il protagonista Toni Servillo, anche lui insignito dell'onorificenza da parte del Capo dello Stato, e poi Carlo Verdone e Isabella Ferrari. E i produttori Nicola Giuliano e Francesca Cima.
All'indomani della notte degli Oscar lo scorso 2 marzo Napolitano aveva parlato di "uno splendido riconoscimento" e "una splendida vittoria per l'Italia". "Si è giustamente colto nel film di Sorrentino il senso della grande tradizione del cinema italiano e insieme una nuova capacità di rappresentazione creativa della realtà del costume del nostro tempo", aveva sottolineato il presidente della Repubblica.

Segnala questo video

Seleziona un problema

Inserisci il video

Dopo l'Oscar Napolitano premia Sorrentino e Servillo
Riproduzione automatica
<iframe frameborder="0" width="480" height="270" src="//www.dailymotion.com/embed/video/x1htqy6" allowfullscreen allow="autoplay"></iframe>
Aggiungi il video al tuo sito con il codice di incorporamento qui sopra